Esame di Stato di Psicologia 2024

Perché devo superare l'Esame di Abilitazione per Psicologi?

Perché devi fare l’Esame di Abilitazione per psicologi

AVVERTENZA!!!

Il testo seguente si basa su quanto era l’esame in passato,

e si riferisce a PRECEDENTI EDIZIONI

e alla PRECEDENTE NORMATIVA!!!!!!!!!

Le lascio solo A TITOLO DI ESEMPIO!!

 

Le informazioni AGGIORNATE le puoi trovare

nella NUOVA EDIZIONE del Quaderno di Preparazione!

 

– Il superamento dell’esame di abilitazione è dunque requisito indispensabile per l’iscrizione all’Albo, e, quindi, è un passo obbligatorio per poter esercitare. Nel caso si praticassero le attività tipiche degli Psicologi, o anche solo ci si dichiarasse tali in assenza di questi requisiti (abilitazione e successiva iscrizione all’Ordine), si potrebbe incorrere in gravi conseguenze penali.

– Quindi sì, l’esame è un obbligo, magari appesantito dal fatto che le prove (in particolare la prima) sembrano ripetizioni di cose già fatte nel corso degli anni universitari (si sente spesso questa lamentela). Però, non vederla in questi termini: considera invece che molte cose non le hai mai incontrate o approfondite, o non te le ricordi bene. Quindi questo esame sarà l’occasione per rivedere, riorganizzare e ampliare tutta la tua conoscenza della Psicologia. E, anche se hai già pensato in che ambito lavorerai (per cui certi argomenti ti sembreranno superflui), considera che in futuro potrai ritrovarti in situazioni che richiederanno una visione globale della disciplina.

– Ma soprattutto ricordati che questo esame, oltre a poter essere preso come un’occasione formativa, rappresenterà il passaggio da “te come studente/ssa di Psicologia” a “te come professionista che avrà a che fare con la vita delle persone”. Avrai dunque delle grandi responsabilità, e tale esame è appunto il modo in cui lo Stato vuole accertare che tu sia un minimo in grado di farvi fronte. Non dovrebbe servire quindi solo per verificare ulteriormente i tuoi apprendimenti, ma per vedere se sei consapevole della loro possibile applicazione in ambito professionale (e questo è ancora più evidente con la nuova modalità!).

– Oltre a questo, per chi volesse proseguire gli studi, l’abilitazione e l’iscrizione all’Albo sono necessarie per frequentare una scuola di specializzazione/psicoterapia. In alcuni casi le scuole permettono di iscriversi comunque, ma con la richiesta di superare l’Esame di Stato entro la prima sessione successiva all’inizio dei corsi (quindi massimo sei mesi). Per ulteriori dettagli contatta la scuola a cui sei interessato/a.

 

Vai alla domanda successiva Quando posso fare l’Esame di Stato di Psicologia?