Esame di Stato di Psicologia 2024

Modalità Telematica

Modalità telematica dell’Esame di Stato di Psicologia

Riflessioni sulla Modalità Telematica dell’Esame di Stato di Psicologia

:::::::::::::::::::::::::::::::::

> A breve aggiornerò per il 2024 <

:::::::::::::::::::::::::::::::::

Prossimamente terrò un incontro online gratuito in cui riflettere sulla sessione. Per chi mi segue da tempo o per chi si tiene informato sull’EDS non saranno grosse novità, ma cercherò di rispondere per quanto possibile alle vostre domande. Avrei voluto farlo anche prima, ma ho preferito aspettare per vedere come cominciava la sessione.

Probabilmente la risposta molte volte sarà “dipende”, comunque vedremo di inquadrare con più obiettività la sessione estiva, che ha portato grosse novità, essendo la prima ad essere svolta con la nuova normativa.

Chi vuole partecipare può compilare il modulo, ed eventualmente scrivere la sua richiesta.

Sarà un incontro “di prova”, nel senso che è la prima volta che faccio un incontro con molti candidati assieme, quindi vediamo come va. Tenete in conto che potrebbe sorgere qualche intoppo tecnico, ma speriamo di no!

Chi non può partecipare può leggere le riflessioni sul sito, nella pagina sugli aggiornamenti 2024, o in quella sulla prima sessione. 

 

Programma dell’incontro

In breve, prima darò delle indicazioni generali sull’Esame, poi risponderò alle vostre domande scritte nei moduli, poi discuteremo di altri punti che sicuramente salteranno fuori. Infine, presenterò i Corsi online e il Quaderno di Preparazione, per chi già non li conoscesse.

Indicativamente, e salvo imprevisti, l’incontro durerà sui 40 minuti (durata variabile a seconda delle domande e della partecipazione).

PS: non sono ne’ un docente, ne’ un luminare della Psicologia, quindi non aspettatevi che sappia rispondere a questioni particolarmente specifiche. Mi occupo però da due anni dell’Esame di Stato di Psicologia, quindi qualcosa dovrei riuscire a dirvela! 😉

 

ISTRUZIONI

– Se non ce l’hai già installa Skype. Possibilmente utilizza un computer in modo da evitare interruzioni con notifiche o chiamate sul telefono, e per visualizzare agevolmente le slide.

 

– Per partecipare sarà necessario impostare il tuo nome e cognome su Skype, quindi segui queste indicazioni:

– Entra su Skype

– Clicca sulla tua immagine in alto a sinistra (potrebbero essere le tue iniziali)

– Sul menù che si apre clicca su “Profilo Skype”

– Sul menù che si apre clicca sulla matita stilizzata a destra per modificare il tuo nome

– Imposta il tuo Nome e Cognome aggiungendo all’inizio un numero tra 111 e 999, per esempio: 123 Damiano Mocellin. Il numero sarà quello che indicherai nel modulo per l’iscrizione, quindi segnatelo da qualche parte.

– Conferma il cambio cliccando sulla V a destra (potrai tornare al tuo nome abituale a fine riunione).

 

– Circa 15 minuti prima dell’inizio inviami un messaggio con scritto “Corso EDS” su Skype.

– Io creerò una riunione di gruppo inserendo i contatti così rinominati e che erano presenti nella lista.

– Ci sarà un limite di partecipanti per questioni relative alla piattaforma, per cui si andrà per ordine di iscrizione. La partecipazione sarà confermata anticipatamente per email. Avviserò anche chi non potrà partecipare, così vi potrete regolare di conseguenza.

 

– Per iscriverti all’incontro compila il modulo online 

https://forms.gle/FMUseWZo5oiggvWE6 

 

– Infine seguirai le indicazioni che ti invierò per email!

L’Esame di Stato di Psicologia è una prova da superare per ottenere l’abilitazione necessaria per potersi iscrivere all’Albo degli Psicologi, e quindi per poter svolgere la professione. Adesso si svolge anche la cosiddetta “Prova Pratica Valutativa” (PPV). Burocraticamente è una cosa distinta, ma a livello di contenuti non presenta praticamente differenze dall’attuale Esame di Stato (EDS). Ciò si è potuto confermare dalle sedi che hanno già iniziato e terminato le prime sessioni di PPV. Detta in breve, la Prova Pratica Valutativa è l’Esame di Stato con un altro nome, ed è riservata a coloro che hanno svolto il cosiddetto Tirocinio Pratico Valutativo.
 Quasi tutte le indicazioni e riflessioni sull’EDS presenti nel Quaderno varranno quindi anche per la PPV, e quando nominerò l’Esame di Stato sarà sottinteso che mi sto riferendo anche alla Prova Pratica Valutativa. Sitemap