Esame di Stato di Psicologia 2024

Quanti passano l'Esame di Stato di Psicologia?

Quanti passano l’Esame di Stato di Psicologia, promossi e bocciati

AVVERTENZA!!!

Il testo seguente si basa su quanto era l’esame in passato,

e si riferisce a PRECEDENTI EDIZIONI

e alla PRECEDENTE NORMATIVA!!!!!!!!!

Le lascio solo A TITOLO DI ESEMPIO!!

 

Le informazioni AGGIORNATE le puoi trovare

nella NUOVA EDIZIONE del Quaderno di Preparazione!

 

– È una domanda che tra gli studenti ricorre spesso, e, anche se banale, racchiude una certa importanza. Probabilmente una stima in tal senso serve per farsi un’idea dell’impegno richiesto e decidere se valga la pena tentare l’esame. A livello informale, si può quantificare la percentuale dei promossi tra il 70-80% circa degli iscritti per ciascuna sede/sessione. È opinione comune che essa vari di molto in base alla città, rendendo una sede più appetibile rispetto ad un’altra. Invece, ti consiglio di non fare nessun affidamento su presunte statistiche di promossi/bocciati per decidere dove provare a dare l’esame: non ci potrà mai essere una correlazione sensata tra quanti sono stati promossi o meno in una sede nel corso degli anni e il tuo futuro risultato. Quindi, fai conto di avere il 50% di possibilità di passare l’esame in qualsiasi sede, e che puoi aumentare questa percentuale con adeguato studio e impegno. Se ti può tranquillizzare, sappi che generalmente le commissioni non sono troppo severe (tendono più a far passare che a bocciare), e che la maggior parte di chi prova l’esame lo supera al primo tentativo.

– Nota per modalità telematica. Discorso valido anche per la nuova modalità, più o meno siamo lì con le percentuali. Però potresti orientarti magari assistendo a un po’ di colloqui delle varie commissioni, per vedere se ce n’è qualcuna con cui ti sentiresti particolarmente a tuo agio (o, al contrario, disagio). Oppure se preferiresti una che segua una certa modalità di interrogazione (tuttavia, non farti troppe aspettative, perché le cose possono cambiare rapidamente). 

 

Vai alla domanda successiva Quanto tempo è necessario per prepararsi all’Esame di Stato di Psicologia?